URL » http://idr.seieditrice.com/materiali-didattici/primaria/secondo-biennio-aprile/

Secondo biennio – Aprile

La festa di Pasqua
di Miriam Maffiodo
 
Periodo: Aprile
temp-thumb

 VIII unità di apprendimento:  ”La festa di Pasqua"

 OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

 Conoscenze

* I segni e i simboli del cristianesimo, anche nell’arte.

 Abilità 

* Individuare significative espressioni d’arte cristiana, per rilevare come la fede è stata interpretata dagli artisti nel corso dei secoli.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere i luoghi dove si è svolta la Passione di Gesù
Comprendere che nel mondo sono presenti diverse espressioni culturali legate alla Pasqua

 

 Suggerimenti operativi  

Iniziare con un brain storming sui luoghi dove Gesù è vissuto. Partire da domande che sembrano banali “Dove è nato?”, “Dove è vissuto?” perché spesso i bambini stessi danno per scontato di conoscere queste informazioni, ma spesso non è così o c’è un po’ di confusione. Fissare alcune notizie sul quaderno, in modo schematico.
Assegnare a ogni bambino il compito di chiedere ai genitori un aiuto per ricercare, attraverso internet, informazioni e fotografie della Palestina di ieri e di oggi (Israele e i territori palestinesi).
Organizzare il materiale ricercato in un cartellone da appendere in classe; mettere in evidenza soprattutto i luoghi della Passione, morte e risurrezione di Gesù. Individuando quale episodio evangelico si è svolto in un determinato luogo.
• Preparare una scheda riassuntiva con alcune tradizioni pasquali diffuse nel mondo, a partire da quelle conosciute dai bambini, in particolare se in classe sono presenti alunni di altri paesi o confessioni cristiane.

 

Raccordi con altre discipline

Italiano, ed. all’immagine, geografia, storia, ed. alla convivenza, informatica.

 

Riferimento al tema “Per i diritti di tutti”

“Convenzione sui diritti dell’infanzia”:

Art. 13: ogni bambino ha il diritto di imparare e di esprimersi per mezzo della scrittura e dell’arte.

Art. 14: ogni bambino ha il diritto di seguire la propria religione.