URL » http://idr.seieditrice.com/materiali-didattici/primaria/secondo-biennio-dicembre/

Secondo biennio – Dicembre

Natale per tutti
di Miriam Maffiodo
 
Periodo: Dicembre
temp-thumb

Indice

Dicembre

IV unità di apprendimento: “Natale per tutti

 OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Conoscenze

 Abilità 

* I segni e i simboli del cristianesimo, anche nell’arte.
* La Bibbia e i testi sacri delle grandi religioni.

* Individuare significative espressioni d’arte cristiana, per rilevare come la fede è stata interpretata dagli artisti nel corso dei secoli. Riconoscere in alcuni testi biblici la figura di Maria, presente nella vita del Figlio Gesù e in quella della Chiesa.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

• Avvicinarsi alle diverse tradizioni natalizie diffuse nel mondo
• Scoprire la disponibilità di Maria all’annuncio della nascita di Gesù.

 

 Suggerimenti operativi  

• Preparare decorazioni di vario genere per abbellire l’interno dell’aula o i vetri. Scegliere un canto natalizio con cui iniziare ogni settimana le ore di religione, in attesa del Natale. Se possibile utilizzare un canto in più lingue per richiamare l’attenzione sul fatto che in tutto il mondo i cristiani festeggiano Natale (“Venite fedeli” si presta bene perché è semplice e ci sono le parole in spagnolo, inglese, portoghese, kiswahili…).
• Leggere il brano evangelico dell’Annunciazione (Luca 1,26-33.38). Dare a ogni bambino il testo letto; invitare i bambini a dividersi a coppie e a sottolineare le parole che indicano la disponibilità di Maria. Ogni coppia esporrà il lavoro alla classe; evidenziare gli aspetti che tutti hanno notato e le parole scelte solo da alcuni.
• Mostrare alcune opere sia antiche sia moderne, che hanno come soggetto proprio l’annuncio dell’angelo a Maria. Se possibile stamparne una riproduzione e costruire un libro con le immagini e la descrizione dell’opera redatta dai bambini (naturalmente con il nostro aiuto). 
 
• Chiedere ai bambini di fare una ricerca su internet (con l’aiuto dei genitori o di fratelli) per scoprire le tradizioni natalizie di varie parti del mondo e di portare a scuola testi e immagini. A coppie o a gruppi scegliere il materiale e poi preparare un cartellone con il titolo: “Natale nel mondo”, che riepiloghi il lavoro svolto dalla classe. L’insegnante preparerà una sintesi su una scheda che potrà essere incollata sul quaderno.

 

Raccordi con altre discipline

Italiano, ed. alla musica, ed. all’immagine, ed. alla convivenza, geografia, lingua inglese.

 

Riferimento al tema “Per i diritti di tutti”

“Convenzione sui diritti dell’infanzia”. Art. 6: ogni bambino ha diritto di vivere. Art. 13: ogni bambino ha il diritto di imparare e di esprimersi per mezzo della scrittura e dell’arte. Art. 14: ogni bambino ha il diritto di seguire la sua religione.