URL » http://idr.seieditrice.com/materiali-didattici/primaria/una-proposta-di-progettazione-annuale/

Una proposta di progettazione annuale

Per i diritti di tutti
di Miriam Maffiodo
 
temp-thumb

Indice

Per i diritti di tutti
L’argomento riguardante i diritti dei bambini sarà il filo conduttore alla base della programmazione annuale. La scelta di questa tematica per la classe prima, il primo e il secondo biennio è dovuta a molteplici fattori: 1. il ventesimo anniversario della Convenzione dei diritti dell’infanzia (1989-2009), cade proprio nell’anno scolastico che sta per iniziare; 2. occuparsi e preoccuparsi dei diritti dei bambini significa porre attenzione al futuro di tutte le persone; 3. i nostri alunni, vista la loro età, sono i destinatari della Convenzione dei diritti dell’infanzia; 4. i bambini, in questo documento, non sono soggetti passivi, ma sono invitati a essere i protagonisti della trasformazione della società; 5. il tema dei diritti dei bambini offre all’IRC numerosi spunti interculturali e di raccordo con le altre discipline; 6. l’importanza di ricordare e valorizzare la centralità dei bambini nel Vangelo di Gesù. Collegato al tema di ogni unità di apprendimento, tratto dagli OSA di religione, verrà individuato un diritto dell’infanzia da sottolineare e sviluppare.

“Quando fai piani per un anno semina grano. Se fai piani per un decennio pianta alberi. Se fai piani per la vita forma ed educa le persone.”

   proverbio cinese

Bibliografia sul tema dei diritti 1.  I diritti dei bambini in parole semplici, Unicef 2.  D. Novara, L. Boccalini, Tutti i grandi sono stati bambini, EGA 3.  R. Piumini, Lo zio Diritto, Giunti 4.  Amnesty International, Il libro dei diritti dei bambini, ed. Sonda Siti consigliati 1.  www.scuolaer.it 2.  www.unicef.it 3.  www.volint.it 4.  www.amicidelmondo.it

Torna su

Classe prima

 Settembre – I unità di apprendimento: “Benvenuti!”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Conoscere una nuova realtà scolastica • Prendere coscienza dei valori dello stare insieme

Ottobre – II unità di apprendimento: “Il mio nome”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Comprendere l’importanza del nome come segno della propria identità • Cogliere che Dio chiama ogni persona per nome perché ama tutti gli uomini • Scoprire che intorno a noi ci sono persone che ci accolgono e ci vogliono bene

Novembre – III unità di apprendimento: “Il mondo è un dono”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Riconoscere che per i cristiani il mondo è un dono di Dio • Comprendere l’importanza di rispettare la natura e tutti gli esseri viventi

Dicembre – IV unità di apprendimento: “Nasce Gesù”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Individuare le feste come espressione di amicizia e fraternità • Scoprire i segni cristiani del Natale

Gennaio – V unità di apprendimento: “Io e Gesù”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Comprendere che anche Gesù è cresciuto in una famiglia • Scoprire gli elementi in comune e le differenze tra l’infanzia dei bambini di oggi e quella vissuta da Gesù

Febbraio – VI unità di apprendimento: “Gesù e…”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire l’attenzione di Gesù verso i più piccoli • Comprendere l’amore di Gesù nei confronti dei sofferenti

Marzo –  VII unità di apprendimento: “Gesù racconta…”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire che Gesù utilizza le parabole per trasmettere i suoi insegnamenti • Capire che ogni parabola racchiude un messaggio

Aprile –  VIII unità di apprendimento: “La festa di Pasqua”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Individuare i segni di vita nuova presenti nell’ambiente • Scoprire i segni della festa di Pasqua

Maggio – IX unità di apprendimento: “I cristiani: gli amici di Gesù”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire che i cristiani sono la comunità di persone riunite nel nome di Gesù • Comprendere che la famiglia dei cristiani si ritrova in una “casa speciale”: la chiesa • Individuare i luoghi di incontro per i credenti di altre religioni

Giugno – CONCLUSIONE DEL PERCORSO

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Rendersi conto che i vari argomenti, trattati durante l’anno, avevano in comune il tema dei diritti dell’infanzia • Comprendere che conoscere i diritti dei bambini ha un risvolto pratico e di utilità nella vita di ogni giorno Consegnare a ogni bambino il diploma “I diritti dei bambini” che contiene i diritti dell’infanzia riassunti con alcune frasi e scritti in un linguaggio semplice. In fondo al foglio del diploma, ogni insegnante porrà la propria firma per “certificare” il percorso fatto.  

Torna su

Primo biennio

Settembre – I unità di apprendimento: “Evviva la vita!”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Comprendere il valore dell’amicizia • Prendere coscienza che la vita è il dono più grande

Ottobre – II unità di apprendimento:  “Il mondo: una meraviglia!” 

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire la bellezza del mondo che ci circonda e interrogarsi sulla sua origine • Riconoscere nei racconti mitologici i primi tentativi di dare una risposta alle domande sulla nascita della vita • Individuare le ipotesi, relative all’origine del mondo, avanzate dalla scienza 

Novembre – III unità di apprendimento:  “La Bibbia racconta…

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire la risposta della Bibbia riguardo la nascita del mondo • Comprendere i diversi punti di vista che contraddistinguono la scienza e la Bibbia • Individuare atteggiamenti di rispetto della Creazione

Dicembre – IV unità di apprendimento:  “Dio incontra l’uomo”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Conoscere il significato cristiano dell’Avvento • Scoprire che i profeti annunciano la venuta del Messia

Gennaio – V unità di apprendimento: “Gesù porta la pace”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Riconoscere nell’inizio di un nuovo anno un momento di speranza per il futuro • Capire che per i cristiani la pace è dono di Dio che si realizza nella nascita di Gesù

Febbraio – VI unità di apprendimento: “Dio sceglie un popolo”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Comprendere che Dio sceglie un popolo per realizzare il suo progetto • Conoscere la storia di alcuni personaggi dell’Antico Testamento

Marzo –  VII unità di apprendimento: “La storia degli Ebrei continua”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Conoscere i momenti principali della vita di Mosè e il suo ruolo nella storia della salvezza • Scoprire che Dio si schiera dalla parte degli oppressi e dei perseguitati

Aprile –  VIII unità di apprendimento: “Pasqua ebraica e cristiana”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire la Pasqua di Gesù come il centro della fede cristiana • Conoscere le tradizioni della Pasqua ebraica • Individuare somiglianze e differenze fra la Pasqua ebraica e quella cristiana

Maggio – IX unità di apprendimento: “Quante regole!”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Riconoscere che in ogni momento della vita sono necessarie delle regole • Comprendere la nuova alleanza fra Dio e il suo popolo attraverso il Decalogo • Scoprire che Gesù ha riassunto i 10 Comandamenti nel “comandamento dell’amore”

Giugno – CONCLUSIONE DEL PERCORSO

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Rendersi conto che i vari argomenti, trattati durante l’anno, avevano in comune il tema dei diritti dell’infanzia • Comprendere che conoscere i diritti dei bambini ha un risvolto pratico e di utilità nella vita di ogni giorno Consegnare a ogni bambino il diploma “I diritti dei bambini” che contiene i diritti dell’infanzia riassunti con alcune frasi e scritti in un linguaggio semplice. In fondo al foglio del diploma, ogni insegnante porrà la propria firma per “certificare” il percorso fatto.

Torna su

Secondo biennio

Settembre – I unità di apprendimento:  “A scuola… di amicizia”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Riconoscere che il valore dell’amicizia è presente in tutte le culture • Conoscere il comandamento dell’amore, attraverso la vita di Gesù

Ottobre – II unità di apprendimento:  “Gli amici di Gesù” 

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Comprendere che l’incontro con Gesù cambia vita alle persone • Scoprire lo stile di vita di San Benedetto da Norcia • Conoscere la figura di San Francesco d’Assisi 

Novembre – III unità di apprendimento:  “Gesù insegna ad amare”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Comprendere che ogni cristiano è invitato a costruire un mondo più umano e fraterno • Conoscere il messaggio trasmesso dalla parabola del “buon samaritano” • Scoprire, attraverso alcuni testimoni, l’impegno della Chiesa nei diversi ambiti di vita

Dicembre – IV unità di apprendimento:  “Natale per tutti”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Avvicinarsi alle diverse tradizioni natalizie diffuse nel mondo • Scoprire la disponibilità di Maria all’annuncio della nascita di Gesù

Gennaio – V unità di apprendimento: “I cristiani: fratelli divisi”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Conoscere le principali tappe della storia del cristianesimo • Individuare somiglianze e differenze fra le confessioni cristiane • Comprendere il valore dell’ecumenismo

Febbraio – VI unità di apprendimento: “Tanti libri per conoscere Dio”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire che la Bibbia risponde ai grandi “perché” della vita • Conoscere le particolarità dei testi sacri di altre religioni

Marzo –  VII unità di apprendimento: “Le religioni del mondo”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Prendere coscienza che nel mondo esistono religioni differenti • Conoscere alcuni aspetti delle principali religioni del mondo • Riconoscere l’importanza del dialogo interreligioso

Aprile –  VIII unità di apprendimento: “La festa di Pasqua”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Conoscere i luoghi dove si è svolta la Passione di Gesù • Comprendere che nel mondo sono presenti diverse espressioni culturali legate alla Pasqua

Maggio – IX unità di apprendimento:  “Chi sono i missionari?”

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Scoprire l’origine della missione • Comprendere che ogni cristiano è un “missionario” • Conoscere la vita e le attività di alcuni missionari di ieri e di oggi

Giugno – CONCLUSIONE DEL PERCORSO

 OBIETTIVI FORMATIVI

• Rendersi conto che i vari argomenti, trattati durante l’anno, avevano in comune il tema dei diritti dell’infanzia • Comprendere che conoscere i diritti dei bambini ha un risvolto pratico e di utilità nella vita di ogni giorno Consegnare a ogni bambino il diploma “I diritti dei bambini” che contiene i diritti dell’infanzia riassunti con alcune frasi e scritti in un linguaggio semplice. In fondo al foglio del diploma, ogni insegnante porrà la propria firma per “certificare” il percorso fatto.