La rappresentazione del Purgatorio

Dall’«Inferno superiore» al Purgatorio di Dante
Secondo il cristianesimo, il destino dell’uomo nell’aldilà dipende dal suo comportamento durante la vita terrena: i «buoni» vivranno eternamente in un luogo di delizie, il Paradiso; i «cattivi» in un luogo di supplizio, l’Inferno. Questa concezione bipolare dell’aldilà rimane pressoché immutata fino al XII secolo, allorché grandi trasformazioni religiose e sociali sfociano in una nuova concezione del mondo, non soltanto di quello terreno ma anche ultraterreno. [...] Continua

Architettura sacra a Torino

Dal Barocco al Neoclassicismo
Il monaco teatino Guarino Guarini (1624-1683), modenese, può senz’altro considerarsi l’architetto più originale del XVII secolo, dopo Gian Lorenzo Bernini e Francesco Borromini. Guarini viaggiò molto in Italia e all’estero e lasciò a Torino, dove fu chiamato da Carlo Emanuele II, le più alte affermazioni della sua genialità creativa, tra le quali la Cappella della Santa Sindone, incastonata tra quello che nel 1713 diventerà il Palazzo Reale dei Savoia e il Duomo di San Giovanni, edificato tra il 1491 e il 1498. [...] Continua

La rappresentazione del paradiso

Dalla scala di Giacobbe alla Gerusalemme celeste
La parola paradiso deriva dal latino paradisus, a sua volta derivato dal greco paràdeisos che significa «giardino, parco», voce di origine iranica (pairidaeza, «recinto circolare») passata anche, con analogo significato, nell’ebraico pardes. Pairidaeza, infine, non è che l’occidentalizzazione dell’originario sanscrito paradesha, «paese supremo». [...] Continua

La Visitazione

La raffigurazione della visita a Elisabetta dal Rinascimento al Barocco
Con Visitazione si intende la visita che Maria rende alla cugina Elisabetta dopo avere saputo che questa sarebbe diventata madre (del futuro Giovanni Battista) malgrado l’età avanzata. È lo stesso arcangelo Gabriele, annunciando a Maria il concepimento di Gesù per opera dello Spirito Santo, a parlarle di Elisabetta: «anche Elisabetta, tua parente, nella sua vecchiaia, ha concepito un figlio e questo è il sesto mese per lei, che tutti dicevano sterile: nulla è impossibile a Dio». [...] Continua
Parole chiave:

Hans Memling

Una rappresentazione della Passione di Cristo
Alla Galleria Sabauda di Torino è conservato un dipinto a olio su tavola di cm 56,7 x 92,2 realizzato intorno al 1471 dall’artista Hans Memling, tedesco di nascita ma attivo per gran parte della sua carriera nelle Fiandre, raffigurante le Scene della Passione di Cristo. L’opera fu commissionata dal fiorentino Tommaso Portinari, banchiere a Bruges per conto dei Medici, e da sua moglie Maria Baroncelli, raffigurati in basso ai due lati del dipinto. [...] Continua
Parole chiave:

Efeso

Efeso sorge sulla costa del Mare Egeo, alla foce del fiume Caistro, nell'odierna Turchia
È una città antichissima in quanto i più antichi reperti archeologici rinvenuti risalgono al XV secolo a.C. Già nel VII secolo a.C. vi sorgeva un importante tempio dedicato alla dea Cibele, venerata come “Grande Madre”, alla quale si sostituì più tardi il culto della greca Artemide, la Diana dei Romani. Proprio ai tempi dell’Impero, a causa della sua posizione privilegiata nei traffici commerciali tra Oriente e Occidente, Efeso fu capoluogo della Provincia d’Asia e divenne una città particolarmente ricca e popolosa. [...] Continua
Parole chiave:

Blade Runner

Los Angeles, novembre 2019. La Tyrell Corporation fabbrica "replicanti", organismi viventi indistinguibili dagli uomini, superiori a essi per forza e agilità, uguali per intelligenza, ma privi di sentimenti.
Los Angeles, novembre 2019. La Tyrell Corporation fabbrica "replicanti", organismi viventi indistinguibili dagli uomini, superiori a essi per forza e agilità, uguali per intelligenza, ma privi di sentimenti. [...] Continua
Parole chiave:

Casomai

Stefania e Tommaso raggiungono in macchina la sperduta chiesetta di San Michele, alla ricerca di un luogo speciale in cui celebrare le nozze. Il giovane parroco che incontrano lì comincia a interrogarli sulla loro idea di matrimonio.
Stefania e Tommaso raggiungono in macchina la sperduta chiesetta di San Michele, alla ricerca di un luogo speciale in cui celebrare le nozze. Il giovane parroco che incontrano lì comincia a interrogarli sulla loro idea di matrimonio. [...] Continua
Parole chiave:

Cellular

Ryan sta andando in macchina quando riceve sul cellulare una chiamata di aiuto da parte di una donna, Jessica, che dice di essere stata rapita. Di primo acchito pensa a uno scherzo...
Ryan sta andando in macchina quando riceve sul cellulare una chiamata di aiuto da parte di una donna, Jessica, che dice di essere stata rapita. Di primo acchito pensa a uno scherzo... [...] Continua
Parole chiave:

Cielo d’ottobre

A Coalwood, West Virginia, nel 1957 la prospettiva dopo le scuole superiori è quella di lavorare nella miniera di carbone, a meno di non riuscire a ottenere una borsa di studio universitaria grazie al football...
A Coalwood, West Virginia, nel 1957 la prospettiva dopo le scuole superiori è quella di lavorare nella miniera di carbone, a meno di non riuscire a ottenere una borsa di studio universitaria grazie al football... [...] Continua
Parole chiave: